Domande e risposte

Tumore ovarico stadio IIIc: dopo quanto tempo la recidiva?

Buongiorno. Nel cancro ovarico stadio IIIc dopo quanto tempo dall'intervento chirurgico si riducono i rischi di recidiva? È corretto affermare che le recidive si sviluppano nei primi 2 anni dalla diagnosi? Grazie mille.

SR


Buongiorno. Nelle pazienti con stadio IIIc che ricevono chemioterapia con Carboplatino e Taxolo, circa la metà delle progressioni si verificano entro 3 anni dalla diagnosi. La probabilità di recidiva o progressione è strettamente correlata al tumore residuo dopo la chirurgia. Migliore è la chirurgia, minore la probabilità di recidiva.

Cordiali saluti.

Fedro Peccatori

Partner: