Domande e risposte

Niraparib e risultati attesi

Gentile Dottoressa,

Dopo una cura con una linea di platino taxolo, per poi poter accedere all'uso di NIRAPARIB. Non c'è mutazione genetica. Quante le percentuali di riuscita ? Quando Niraparib sarà prezzato in Italia ? Cordiali saluti e grazie mille.

GM


Buongiorno,

Niraparib è rimborsato in Italia a partire da Ottobre, per tutte le pazienti con una recidiva platino sensibile di ca ovaio, che abbiano ricevuto e risposto alla precedente linea di cht a base di platino, indipendentemente dalla mutazione BRCA. I risultati sono chiaramente migliori nelle pazienti mutate (tempo alla progressione aumentato di 15 mesi circa) ma anche nelle non mutate (tempo alla progressione aumentato di 4 mesi circa)

Cordialmente.

Domenica Lorusso

Partner: