Domande e risposte

Lieve rialzo del CA 125 dopo il quinto ciclo di chemioterapia

Gentile Dottoressa,

una persona a me cara è stata operata nel mese di luglio 2017 per un carcinoma ovarico endometrioide g2 terzo stadio B con residuo malattia assente al termine dell operazione. Ha concluso di recente i sei cicli con bevacizumab, carboplatino e paclitaxel. Il dosaggio del ca125 era oltre 900 prima dell operazione, 18.8 prima dell inizio della chemioterapia, 12.9 dopo il primo ciclo, 10.5 dopo il secondo, 8 dopo il terzo, 6 dopo il quarto e 7.6 dopo il quinto. Il lieve rialzo del marcatore è da considerarsi preoccupante? Può essere dovuto alla somministrazione di fattori stimolanti le colonie granulocitarie? Attendo sue gentili info. Grazie.

FC


Direi assolutamente di no. E' una fluttuazione e non un incremento significativo. Ne parli con il suo curante che sapra' rassiccurarla ulteriormente.

Un caro saluto.

Ketta Lorusso

Partner: