Le vostre storie

Storia di Michela Galifi

Ho 55 anni e a 30 anni appena compiuti durante la mia prima gravidanza, solo dopo 1 anno di matrimonio, il mio ginecologo riscontra un tumore all'ovaio che cresceva esponenzialmente al mio bambino. Infatti l'ormone betaHCG lo foraggiava con forza! Al 4° mese di gravidanza mi operarono di isterectomia bilaterale con omentoctomia. Ho fatto 6 mesi di chemioterapia intensiva con ricovero di 5 giorni a ciclo che se pur mi ha salvato la vita di allora, ha cambiato totalmente il mio modo di vivere per gli effetti collaterali della chemio. " Tutto bono e biniritto!" Diceva mio padre ( trad: dal siciliano " Tutto bene benedetto") da allora vivo una vita vera, dando un importante valore alle persone ed agli affetti. Certo la paura è una compagna di vita che ho imparato a dominare ma anche a conviverci .. : c'è tanto di più profondo che mi piacerebbe condividere con il mondo e dare il mio contributo raccontando la mia storia!

Partner: