Giornata Mondiale sul Tumore Ovarico

2018 - A Monza, visite gratuite e un corso di formazione per medici e biologi sul tumore ovarico

A Monza si celebrerà la Giornata Mondiale con due iniziative, una di formazione medico scientifica  e una per tutte le donne, entrambe previste per l'8 maggio.

Al Centro Congressi dell’Ospedale San Gerardo si terrà il convegno “Carcinoma ovarico tra ospedale e territorio”, corso riservato a biologi e medicii.

Con il coordinamento scientifico dei Professori Fabio Landoni e Robert Fruscio, nella giornata di lavori si affronterà il tema del tumore ovarico innanzitutto dal punto di vista del percorso di cura, successivamente dal punto di vista diagnostico genetico e degli importanti risvolti che l’analisi preventiva del rischio genetico ha nel processo di prevenzione del carcinoma ovarico. Infine dal punto di vista della terapia con particolare riferimento all’azione dei nuovi farmaci Parp Inibitori. Al convegno è previsto un intervento  della presidente di Acto onlus Nicoletta Cerana affiancata da Alessia Sironi, giornalista , in rappresentanza della voce e dei bisogni delle pazienti lombarde

Scarica il programma dell'incontro

Sempre l'8 maggio, all’Ospedale San Gerardo, per il secondo anno consecutivo, il Dipartimento di Ginecologia Oncologica in collaborazione con Acto propone una Giornata di visite ginecologiche ed ecografia transvaginale gratuite. La giornata sarà caratterizzata dalla sensibilizzazione nei confronti del tumore ovarico con distribuzione di materiale informativo, incontri con esperti e la possibilità di valutare il proprio rischio oncologico eredo-familiare.

Per appuntamento chiamare al numero 039.233 6617 da lunedì 30 aprile a giovedì 3 maggio dalle 14.00 alle 15.00 fino esaurimento posti.

Scarica la locandina in formato pdf

Partner: