Indagini d'opinione

Sondaggio ACTO Onlus e O.N.D.A. sul grado di conoscenza del tumore ovarico tra la popolazione femminile

Il sondaggio realizzato per ACTO Onlus da O.N.D.A. (Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna) nel 2011, evidenzia e sottolinea quanto era emerso da una precedente  ricerca, svolta su oltre 500  donne: il tumore dell'ovaio è diagnosticato troppo tardi e quindi la  mortalità è elevatissima.

Questo dipende dal fatto che le donne sanno poco di questo tumore, lo confondono con il tumore dell'utero, ricavano le informazioni non sempre da fonti adeguate.

In sintesi: donne  e ginecologi vedono lo stesso problema, pur con due occhi diversi.  Ecco quindi la necessità di una alleanza tra associazione pazienti, medici, ricercatori e società scientifiche  per aumentare la consapevolezza delle donne e per 'fare sistema' anche contro il tumore dell'ovaio. 

  Scarica i risultati del sondaggio

Partner: