News

Avviata la prima indagine internazionale online sul vissuto delle pazienti di tumori ginecologici durante l'Emergenza COVID

Queste parole sono un invito a partecipare all'indagine che Engage, la rete europea di Associazioni Pazienti di tumori ginecologici, di cui Acto fa parte, lancia a livello internazionale per indagare le  “Opinioni delle Pazienti di tumori ginecologici durante la pandemia da COVID 19”.

Perchè questa indagine

I pazienti oncologici hanno un alto rischio di contrarre il COVID.19 in forma grave. Mettere i pazienti oncologici al riparo dal rischio di contagiarsi, è una delle priorità del sistema sanitario.

Molte società scientifiche in campo oncologico, come la ASCO (Società Americana di Oncologia Clinica) e ESGO (Società Europea di Ginecologia Oncologica) hanno pubblicato dei suggerimenti sulla gestione delle pazienti di tumori ginecologici.

Queste misure intendono ridurre l’esposizione al virus dello staff, delle pazienti e delle loro famiglie, cambiare il modo di gestire le visite e le terapie, come ad esempio dare la precedenza solo agli interventi chirurgici urgenti, ampliare l’utilizzo della chemioterapia neoadiuvante, modificare le dosi di chemioterapia secondo i profili di rischio. Tutto questo accompagnato da una continua formazione online per i medici per aiutarli ad affrontare tempestivamente la situazione.

Tuttavia non ci sono ancora dati in letteratura che mostrino il vissuto delle pazienti di tumori ginecologici che si trovano ad affrontare sia la minaccia del COVID che i cambiamenti del loro percorso terapeutico e del follow-up.

Per questo, ENGAGE, il network europeo di Associazioni pazienti di tumori ginecologici (ovaio, endometrio, cervice, vulva e tumori rari) nato all’interno di ESGO e di cui Acto fa parte, ha pensato a un’indagine da condurre nei paesi europei proprio tramite le Associazioni pazienti. Questa indagine è quindi la prima in letteratura ad essere condotta solo sulle pazienti di tumori ginecologici nel periodo del COVID 19.

L’obiettivo primario è quindi quello di valutare l’impatto della pandemia COVID sulle pazienti di ginecologia oncologica e sul loro punto di vista circa i cambiamenti attuati al loro percorso di cura.
L’obiettivo secondario è quello di valutare il livello di depressione e ansia sperimentate delle stesse pazienti ginecologiche durante la pandemia.

Come partecipare

Il questionario internazionale è rivolto a tutte le pazienti di tumori ginecologici ed è in lingua inglese

Per participare cliccare sul link PERSPECTIVES of GYNAECOLOGICAL CANCER PATIENTS DURING COVID PANDEMIC

Partecipando ogni paziente potrà contribuire a delineare il vissuto delle donne colpite da tumori ginecologici con informazioni che aiuteranno sia noi Associazioni che i medici curanti a prendersi cura delle pazienti sempre meglio.

Ricordiamo comunque, che la partecipazione è  volontaria. Si può tranquillamente decidere di non partecipare, senza che questo causi problemi, e se si decide invece di partecipare, si potrà interrompere in qualsiasi momento o decidere di  non rispondere ad alcune domande specifiche. Il questionario è anonimo, non vengono richiesti dati personali come il nome, il cognome o il codice fiscale etc.  I dati della indagine resteranno riservati.

La segreteria di Acto è disponibile per eventuali ulteriori informazioni alla mail segreteria@acto-italia.org

Partner: